Recupero terre da scavo

Recupero di sottoprodotto costituito da terreno da scavo

Recupero di sottoprodotto costituito da terreno da scavo, secondo la procedura di riutilizzo del terreno redatta secondo quanto richiesto dalla legge n°98 del 09/08/2013 art.41 bis, non inquinato o proveniente da siti che non siano sottoposti ad inteventi di bonifica, di qualsiasi natura, escluso la presenza all'interno di materiali da costruzione e demolizione.

Il sottoprodotto dovrà essere accompagnato da certificato di analisi chimica, attestante il non inquinamento, previo rispetto dei limiti riportati nella colonna A, tabella 1, allegato 5 al D.Lgs. 152/06 s.m.i., effettuando la ricerca di almeno i seguenti parametri: Arsenico, Cadmio, Cobalto, Nichel, Piombo, Rame, Zinco, Mercurio, Idrocarburi>12 e Idropcarburi<12, Cromo totale, Cromo IV, Amianto, BTEX ed IPA.

Nessun allegato presente
Nessun multimedia presente
Nessun form presente

Autorizzazioni e circolari

Link circolari conferimento terra.

Nessun multimedia presente
Nessun form presente
loading...